Locale chiuso? Il cocktail lo preparo su Instagram

by Valeria Elisabetta Volponi

Nella ricerca senza sosta dei titolari di locali, bar e ristoranti di soluzioni per sopravvivere alle chiusure forzate imposte dall’emergenza Covid-19, adesso entra anche la preparazione dei cocktail in modalità virtuale, su Instagram. L’idea è di Star Zagros Kebabbar, insegna milanese che dal 18 dicembre ha lanciato “Instabar”, un bancone virtuale su cui ogni venerdì, sabato e domenica, dalle 21.30 alle 23, vanno in scena tutte le fasi di preparazione del cocktail. Gli stessi vengono poi recapitati a domicilio in apposite buste con la miscela, il ghiaccio e le guarnizioni, per poi poterli ricomporre nel bicchiere, secondo le istruzioni date dai bartender. Anche in abbinamento al cibo.

Cocktail lo preparo su Instagram
Ph. Credits Star Zagros Kebabbar

Ai puristi della mixology, probabilmente, verrà da rabbrividire. Così come ad una larga fetta di appassionati di vino che non si lascia convincere dalle dirette Facebook in cui professionisti e amatori degustano bottiglie di pregio, facendo storytelling a distanza. È comprensibile: a definire in massima parte l’esperienza di fruizione degli spirits sono i sapori, gli odori, il tatto. Dall’accarezzare un’etichetta, al lasciare che tutta la bocca venga invasa da un’esplosione di suggestioni, al naso che gode di stimolazioni sempre nuove… quando parliamo di esperienzialità in questo campo si fa davvero fatica a immaginare di riproporla attraverso lo schermo di uno smartphone.

Eppure, ci sono esperimenti come quelli de Al Carroponte che sono seguiti da decine di persone ogni settimana: merito dell’arte oratoria degli speaker, ma soprattutto della capacità di costruire una community sempre più fedele, per cui l’appuntamento virtuale diventa un sostituto quasi accettabile della chiacchiera in enoteca. Del resto è proprio la nostalgia di questa forma di convivialità, che ha spinto il titolare di Star Zagros, Emrah Karaman, 30 anni, di origini curde a sviluppare questa idea: “Non lo facciamo solo per i clienti, ma anche per noi stessi: abbiamo smarrito la dimensione sociale che ci caratterizzava e che manca terribilmente. Per il momento ci accontentiamo di ricostruirla virtualmente”.

Chi preferisce, può anche ordinare il cocktail dal sito in altri momenti della giornata e collegarsi durante Instabar per consumarlo in compagnia. In attesa di un ritorno alla normalità che sembra ancora piuttosto lontano.

Chi: Star Zagros Kebabbar, Corso 22 marzo 38, Milano.

Dove: starzagros_kebabbar

Quando: venerdì, sabato e domenica dalle 21 alle 23

Quanto: consegne di drink su tutta Milano, ordine minimo cibo compreso, 25 euro.

ValeriaElisabetta-Redazione Vinity Fair-Chi Siamo
Valeria Elisabetta Volponi

Giornalista professionista e docente di digital marketing.

Sogna di aprire un izakaya con finger food italiano nel sud del Giappone, in cui servire dell'ottimo vino.